Goodbye dBlog, now proudly powered by WordPress

Dopo 5 anni di onorata carriera metto in cantina il vecchio blog basato sulla piattaforma dBlog e mi aggiungo alla lunga schiera di dBloggers che sono passati a WordPress.

Intendiamoci, anche se dBlog non è più neanche paragonabile alle attuali piattaforme per bloggers, resta pur sempre un progetto ben realizzato che, con un pò di tweaks (smanettamenti) è ancora in grado di dare soddisfazioni. In giro è ancora possibile trovare degli ottimi siti basati su dBlog, tra tutti ne ricordo un paio: WebFruits e Arvalia Storia.

Il trasferimento, avvenuto un paio di giorni fa, si è concluso egregiamente. Sono riuscito a recuperare tutti i vecchi articoli ma soprattutto ho dedicato abbastanza tempo alla realizzazione di un file .htaccess che ridirigesse tutte le vecchie pagine al nuovo sito. Ci tenevo a non perdere quella manciata di visite e pagerank conquistate in questi anni.

A breve scriverò una guida al trasferimento da dBlog mod Pukos a WordPress. Chissà che possa interessare a qualcuno.

Resta ancora da sistemare la grafica. Ho optato sul fantastico tema Thesis che però più che un tema è un vero e proprio Framework a cui va data una forma grafica.

Che altro dire… per un verso è un momento triste, un’era che si chiude, dall’altro sento un’eccitazione dovuta alla novità che spero mi porti tanta voglia di tornare a scrivere sul blog.

Info su 

Appassionato di tecnologia e programmazione. Attualmente ritirato alla vita bucolica in Umbria

7 Responses to “Goodbye dBlog, now proudly powered by WordPress”
  1. Fabrizio 18 maggio 2010
  2. Paolo 2 giugno 2010
  3. Tullio 14 agosto 2010
    • SimoneRodriguez 14 agosto 2010
  4. seoboy 2 marzo 2011
  5. Palombo Davide 9 novembre 2012
  6. Oana 11 marzo 2013

Rispondi a SimoneRodriguez Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *