Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home3/pukos/public_html/simonerodriguez.com/wp-content/plugins/easy-nivo-slider/3rd-party/filosofo-custom-image-sizes.php on line 61

Limitare lo spazio occupato da Time Machine

Di predefinito Time Machine produce backup orari delle ultime 24 ore, backup giornalieri del mese in corso, backup settimanali di tutti i mesi precedenti fino ad esaurimento dello spazio disponibile!

Se avete dedicato un media unicamente al backup (es. Time Capsule) questo non è un problema, ma se come me condividete backup ed archiviazione sullo stesso disco, un NAS nel mio caso, nasce spontanea l’esigenza di mettere un limite a Time Machine.

L’idea di fondo è quella di montare l’immagine del backup e – gestendola come una partizione – limitarne le dimensioni. Vediamo come fare?

1. Innanzi tutto dovete individuare la posizione del backup andando nelle preferenze del Time Machine

step1

2. Una volta individuato il percorso del file di back file che sarà qualcosa tipo “Simone’s MacBook Pro.sparsebundle” ma solo nel caso vi chiamiate Simone :), dovrete cliccarvi sopra con il pulsante destro e selezionare e selezionare “Apri con -> DiskImageMounter” Ovvero l’utilità disco.

step2

3. Il sistema “monta” l’immagine come se fose un harddisk e ci possono volere anche alcuni minuti, a seconda di vari fattori. Intanto apriamo “Utility Disco” solitamente accessibile dal LaunchPad nella cartellina “Altro”. Per eseguirlo, potete ovviamente utilizzare anche Spotlight.
Dovreste trovarvi una situazione del genere:

step3

4. E’ ora di modificare la partizione: Cliccate sul nome della partizione; Poi sul Tab “Partiziona”; Impostare la dimensione desiderata; Cliccate su “Applica”.

step4

Anche in questo caso l’operazione può richiedere un pò di tempo in base alla velocità del disco o nela caso di un NAS, della rete.

Ho notato che comunque la Time Machine tende a non occupare del tutto lo spazio a disposizione e ciò mi ha permesso, eseguendo l’operazione sopra descritta per due volte, di portare il precedente backup da 500Gb a 179gb, con limite a 300gb.

Anche se l’operazione è teoricamente priva di rischi per il backup preesistente, v’invito a non ritenermi responsabile di eventuali problemi.

Info su 

Appassionato di tecnologia e programmazione. Attualmente ritirato alla vita bucolica in Umbria

One Response to “Limitare lo spazio occupato da Time Machine”
  1. Filippo 7 dicembre 2013

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *