Truffa melashop.it

Ho da poco ricevuto questa email che conferma tutti i dubbi che avevo sul sito Melashop.it

Brava Gente,

E’ il momento dei saluti, e almeno mi sembra corretto chiarire le cose per
togliere ogni dubbio.
Il sito melashop.it è un sito inventato, io sono uno qualunque che ha avuto
l’occasione di fare due soldi per sopravvivere e ne ho approfittato.
Faccio schifo? Si, lo so, ma oggi in Italia vige la legge del più forte, se
non lo sei muori e basta. Ho cercato lavoro, un qualunque lavoro anche da
500 euro al mese, un anno intero, senza trovarlo, avendo oltre a tutto 4
figli da sfamare, anche se logicamente adesso a voi non ve ne frega nulla,
vorreste solo uccidermi, ma forse un giorno vi troverete nella mia
situazione e lo farete anche voi avendone l’occasione oppure morirete di
fame, scelta vostra. Questa occasione mi è stata data da un portatile,
già, adesso si fa interessante, un tipo, il signor Morleo che è in bocca
al mondo e che io non conosco manco di vista, ha sbadatamente abbandonato il
portatile ed io che avevo bisogno di soldi ho gradito la cosa. All’interno
ho trovato tutti i dati di accesso alla ditta ed al conto corrente on line
della stessa, fantastico, allora mi è venuta l’idea di come usarlo, ho
creato il sito. Già, sono un bastardo, ma almeno mi è rimasta un po’ di
coscienza e non voglio creare problemi a questa persona che ha solo avuto la
sfortuna di essere poco attenta, per i vostri soldi, beh! Voi avete perso
una piccola somma, nella vita si buttano soldi tutto il tempo, basta pensare
ai fumatori, 200 euro al mese buttati in fumo ed in altre mille cose, quindi
potete sopravvivere anche a questo ed io potrò dare da mangiare ai pargoli,
se vi avessi chiesto una donazione di 10 euro a testa per aiutarmi a
sopravvivere il 90% di voi non l’avrebbe fatto, quindi me li sono presi.
Ah! Non rispondete o inviate e-mail che ho comunque cancellato la web mail e
non arriverebbe nulla, accettate il fatto compiuto, un’altra volta vi
consiglio di non cercare di risparmiare pochi euro e di andare ad acquistare
da Unieuro la merce, io dal loro sito l’ho presa e scontata.
Per il resto inutile cercarmi, ho utilizzato solo connessioni internet
pubbliche con accesso da Sim “trovata” non mia logicamente, sono stati
utilizzati anche molti proxy e nessun prelievo diretto delle somme, come
anche la carta utilizzata per l’acquisto del dominio ecc. quindi
perdereste solo il vostro tempo, ed alla fine io direi di cercare un po’
di comprendere anche la mia pessima situazione che mi ha portato a fare
quello che adesso confesso, spero che non succeda anche a voi di arrivarci.
Vi auguro comunque buone ferie e questo vi aiuterà ad abbandonare l’on
line ed a tornare nei negozi fisici che hanno tanto bisogno di ritornare in
vita, distrutti ormai da tutte queste immense aziende on line.
Questo è quanto, addio.
Questo indirizzo Email ci è stato fornito da uno dei nostri Clienti. Se il
presente messaggio è stato ricevuto per errore, inviare una Email a
[email protected]

Email inviata in ossequio alle vigenti norme e disposizioni in materia, non
desiderando più ricevere email è possibile richiedere la rimozione a
questo indirizzo.

 

Io l’ho scampata per poco. Stavo valutando l’acquisto di un televisore ma alcuni fattori proprio all’ultimo mi hanno fatto desistere: Il pagamento con il bonifico, i prezzi un pò troppo bassi (ma comunque credibili) ed la grafica del sito approssimativa e poco professionale. Che culo!

Volevo fare 3 considerazioni su questa brutta storia:

1 – La gente è tanto diffidente in merito agli acquisti con carte di credito e paypal quando invece in queste situazioni ti tutelano al 100%!!!

2 – Mi sembra poco credibile sta storia. Ma secondo voi uno perde il portatile e per settimane non cambia l’accesso al proprio conto in banca? Gli arrivano soldi e non si accorge di nulla.
Non vorrei fosse il vero titolare che pensa di scamparla fingendo di aver smarrito il portatile…

3 – La polizia (postale) se vuole ti rintracciarlo ci riesce anche tramite proxy, garantito!

Sul sito truffeonline.net si era già paventata l’ipotesi di un sito scam, ma lo pseudo proprietario si era persino permesso d’intervenire per difendere il suo onore e quello del suo sito… che faccia tosta! Da stamattina, proprio su questo post campeggia lo stesso testo che ricevuto in email insieme alla rabbia della gente!

AGGIORNAMENTO 28/07/13
In verità grosse novità non ci sono, però gli utenti si stanno unendo ed organizzando con le indicazioni necessarie per fare denuncia che è al momento la sola unica cosa rimasta da fare… ma va assolutamente fatta anche se avete perso pochi soldi!
Capisco che siamo tutti un pò disillusi e dispiaciuti ma avere giustizia (e forse il denaro indietro) è possibile, quindi provateci: stampate tutto il materiale che avete in merito al vostro ordine e recatevi in qualsiasi commissariato di zona della Polizia!

Stay tuned per aggiornamenti!

281 Comments
  1. Caro gestore di melashop,
    Sono sicuro che stai leggendo questo blog e che stai inserendo qualche post cercando di scoraggiare i truffati a non sporgere denuncia
    Quando ho fatto l’ordine avevo il sentore che fosse una truffa, no paypal e carta di credito, grafica approssimativa, e prezzi sospettosamente bassi, ma l’ho fatto lo stesso perche non pensavo che ci fosse qualcuno tanto stupido
    Le tracce che hai laciato ti faranno rintracciare facilmente , le truffe come il phising e gli scam li fanno per davvero ma dall’estero in russia per esempio persone che non saranno mai raggiunte, ma non dall’italia idiota
    Hai le ore contate lunedi ti vado a denunciare

  2. Truffato anche io da questo delinquente che per giunta ci prende in giro.Ti auguro una lenta sofferenza .Ad Andrea 385 chiedo il modo di poterlo contattare per aggiungermi a tutti gli altri.Fatta denuncia online che convaliderò lunedi e segnalazione Iene.

  3. Ciao a tutti,
    mi dispiace molto che siamo così in tanti ad essere stati truffati, ma purtroppo lo immaginavo, il mio ordine era il numero 425. Spero di essere stata l’ultima!!!
    La cosa che però mi fa più arrabbiare è che queste truffe colpiscono le persone che sono in maggiore difficoltà.
    Io infatti di solito compro solo su siti super sicuri tipo Amazon o Monclick, ma avendo avuto varie spese impreviste quest’anno, mi sono fatta abbindolare dal prezzo molto conveniente.
    Spero davvero che il responsabile sia rintracciato.
    Un saluto a tutti e teniamoci in contatto!!!

  4. Anch’io ho fatto la denuncia alla polizia postale e mi sembra plausibile la posizione di Simone Rodriguez ovvero:
    “2 – Mi sembra poco credibile sta storia. Ma secondo voi uno perde il portatile e per settimane non cambia l’accesso al proprio conto in banca? Gli arrivano soldi e non si accorge di nulla.
    Non vorrei fosse il vero titolare che pensa di scamparla fingendo di aver smarrito il portatile…”.
    Se fosse davvero così non gli rimarrebbe che espatriare non penso gli inquirenti ci cascheranno. L’importante è comunque che venga avviata un’inchiesta seria ed approfondita, a seguito delle nostre denunce, quindi monitoriamo la situazione non limitiamoci a denunciare, non credo sia una cattiva idea rivolgersi ad una associazione dei consumatori affinché si interessi al nostro gravissimo caso.

  5. Quel sito appena visto mi ha subito insospettito e non ci ho pensato due volte a segnalarlo iscrivendomi a http://www.truffeonline.net
    Dispiace per chi e incappato in un acquisto su questo sito 🙁 , spero di aver salvato qualcuno. ciao

  6. Guardate questo sito: http://la-tipografia.it/Tipografia-photographer-morleo-group-srl, è la società a cui è intestato il C/C bancario: sono questi quelli che non si sarebbero accorti di nulla cioè dei nostri soldi che transitavano sul loro conto, che hanno smarrito un notebook con i codici di acceso al conto senza averlo denunciato e senza aver bloccato il C/C relativo? E’ una tesi assurda, la polizia e i magistrati devono immediatamente rintracciare e mettere sotto torchio il rappresentante legale della società o non siamo più in uno stato di diritto! Rivogliamo i nostri soldi!

  7. DOVREMMO TROVARE UN AVVOCATO CHE CI RAPPRESENTI TUTTI.
    QUALCUNO QUI è AVVOCATO O NE CONOSCE UNO?

    • L’Italia è forse il posto dove c’è la più alta concentrazione di avvocati al mondo..Vatti a fidare degli avvocati..A che serve un avvocato se prima non c’è il rinvio a giudizio del Morleo di turno, se non ci possiamo costituire parte civile? Bisogna andare a denunziare e far capire che non ci fermeremo. Se i magistrati dovessero insabbiare tutto o chiudere le indagini anzitempo allora sì che bisognerà denunciare anche loro con gli avvocati! Fino a prova contraria ho fiducia nella magistratura!

  8. Guardate quest’altro sito, fa venire i brividi: pagamento con postepay addirittura! Sembra la fotocopia di melashop.it. Che ne dite ragazzi lo facciamo un ordine come pensate che vada a finire, io dico sicuramente consegna in giornata e garanzia 36 mesi? Ma fatemi il piacere, bisogna arrestarli tutti, ormai non ci sono più dubbi ed è anche facile distinguere un sito attendibile da uno che non lo è, dai ciarlatani! Ormai basta nche un solo dubbio, un solo tassello fuori posto e scarterò quel sito. Peccato essersi scottati prima di capirlo!

  9. ..dimenticavo il sito, strabuzzate gli occhi, vendono anche un computer che costa 49.999 euro manco fosse or, sono dei delinquenti:

    http://www.masterelettronicashop.it/

  10. Anchio truffato…767,20 €
    Presto effettuerò la denuncia…forse sará tempo perso ma questo Morleo….ecc. dovrá comunque rispondere…chi ha ritirato i soldi dal conto?
    Un in bocca al lupo a tutti ed evito di mandare in rete tutto l’odio che sto provando…

  11. Ragazzi questi sono i due indirizzi che la Morleo Group ha diffuso su internet,
    trovati con Google Street View:

    Via silvio moretti 92, Sabbio Chiese:
    maps.google.it/maps?q=Via+silvio+moretti…p=12,170.89,,0,11.86

    Via Cesare Battisti 10/c, Lonato Del Garda:
    maps.google.it/maps?q=Via+Cesare+Battist…p=12,169.48,,0,-0.62

    CHIUNQUE FOSSE DELLA ZONA CI DIA QUALCHE INFORMAZIONE!

  12. ATTENZIONE RAGAZZI, HO TROVATO NOME, COGNOME E EMAIL DELLA PERSONA ASSOCIATA ALLA SOCIETA’
    CONTATTATEMI IN PRIVATO E VI SEGNALO LA PAGINA

  13. BECCATO PORCA TROIA CON TANTO DI PROVA!

  14. Anche io scapata per poco,non ho versato insospettito da una email che comunicava la fine degli sconti per il giorno dopo e quindi mi spingeva a comprare subito. Prendiamolo sto delinquente.

  15. Gabri, più tosto a noi, comunica alla Polizia Postale subito domani mattina quando aprono uffici. Magari se riuscissi a parlare con qualcuno che segue il caso!

  16. Ciao ragazzi, purtroppo ci sono cascato anch’io nonostante avessi tanti dubbi. ho comunicato con lui tramite mail più volte e mi sembrava una persona seria, ed ho sbagliato. acquistate solo tramite paypal mi hanno restituito somme da 5 a 300 euro. fatela cmq la denuncia non si sa mai.

  17. Ciao,
    mi aggiungo alla lista dei ‘creduloni’. Oltre al dispiacere per aver perso 109 euro, sarà una grande delusione per mia figlia, visto che era un regalo per lei. Comunque domani andrò a fare denuncia, con la speranza che almeno, questo truffatore , venga arrestato. Illusione ? Vedremo. Chi avesse info a riguardo o consigli, faccia sapere. Grazie

  18. Anche io tra i truffati di melashop.

    Domani (lunedi) vado a fare la denuncia. Porterò con me i dati del bonifico e la famosa ultima sua mail.

    Per favore, se possibile, mi inviate in posta privata tutti gli eventuali altri dati che potrei/dovrei aggiungere alla denuncia?

    Il bonifico ormai non penso di poterlo più bloccare (è partito agli inizi della settimana scorsa) anche se andrò cmq in banca.

    La mia mail è ppuntina[chiocciolina]hotmail.com

    P.S. Ho postato la medesima richiesta anche sul forum del sito truffeonline. Aiutatemi, vi prego!

  19. Ragazzi l’ho beccato, c’è un portavoce che può contattarmi così gli faccio vedere un pò di prove?

    • Ciao Gabriele,
      sono Andrea. Se vuoi girarmi il tutto lo porto alla postale domani assieme al babbo della mia fidanzata che fa il poliziotto e lo giro anche ad un altro che ha il babbo carabiniere!

  20. ma scusate quando uno apre un conto in banca lascia il documento?
    possibile che non si riesce a risalire tramite l’iban chi è questa merda????????? lascio l’iban dell’accredito….. IT30H0333654660000000001153
    magari salta fuori nome, cognome, via ecc….

  21. Sono stato truffato anche io. Ho giá mandato segnalazione al credito bergamasco di lodi del garda per avere spiegazioni di chi ha ritirato i soldi.
    Saluti

    • ma la banca mica ti dice niente, esiste il segreto bancario
      vai a fare denuncia alla polizia se vuoi avere speranza di rivedere i tuoi soldi

  22. La filiale dovrebbe essere di Lonato del Garda non di Lodi, che non è sul Garda. Denunciate gente denunciate tutti quanti e portate alla Polizia Postale tutte le prove in vostro possesso, come ho fatto ieri io: esercitate così un vostro diritto/dovere civico, non costa nulla e non rischiate nulla e possibilmente riusciremo a far sì che ci sia in circolazione un delinquente in meno, creando le basi per il recupero dei nostri soldi. La competenza penale dovrebbe essere del tribunale di Brescia, la cui circoscrizione dovrebbe estendersi a Lonato del Garda, luogo del commesso reato, poiché il C/C utilizzato per la truffa si trova appunto nella filiale della Banca di Credito Bergamasco di Lonato (visibile su Google Maps). Come mi piacerebbe essere di quelle parti, per scovare quel delinquente che dovrebbe avere dei precedenti penali, come mi hanno detto alla Polizia, ma purtroppo sono a più di 1.000 Km. di distanza.

  23. Dimenticavo di dirvi che potete recarvi in qualsiasi Commissariato di zona della Polizia, essendo loro poi obbligati a trasferire gli atti a chi di competenza, non esitate, anche se vi sono stati rubati meno di 50 euro!

  24. Giovanni 28 luglio 2013 alle 17:25
    Dimenticavo di dirvi che potete recarvi in qualsiasi Commissariato di zona della Polizia, essendo loro poi obbligati a trasferire gli atti a chi di competenza, non esitate, anche se vi sono stati rubati meno di 50 euro

  25. Questo scemo cadrà entro breve e se è vero che ha precedenti penali allora sommando anche queste truffe si evince che non sia proprio roseo il suo futuro..

    denunciate tutti!!!

  26. PER ANDREA385 DOVE TI CONTATTO?

  27. ok puoi cancellarla

  28. Anch’ io faccio parte del gruppo, si tratta di una tru ffa bella e buona quello che mi fa arrabbiare ancora di più è che si prende pure gioco di noi. Se qualcuno davvero ha capito chi è fatemelo sapere… Potremmo organizzare una bella gita in compagnia e vedere di colore ha gli occhi! Domani vado a denunciare se qualcuno ha novità fatevi sentire.

  29. Vi invio una citazione che ho appena sentito in un film.
    Questa non è una vendetta, la vendetta non è un motivo valido è una risposta emotiva, Il tale non merita una vendetta ma una punizione.
    Lo spero vivamente.

  30. niente cose avventate e poco ponderate.. ci sono le autorità che lo sbatteranno presto davanti al giudice che ordnerà il totale rimborso. Non dimentichiamo che lui legge anche qui e si tiene aggiornato..

  31. Sono anch’io della schiera dei truffati. E dire che in genere sto abbastanza attento! Acquistavo il cellulare per mio figlio che ancora non lavora e il suo si è rotto. Certo si è organizzato molto bene. Si direbbe uno che se ne intende e non sia nuovo a questo genere di operazioni. Comunque, oltre a fare la denuncia del caso, sarei curioso anch’io di “vedere di che colore ha gli occhi”. Se lo trovate verrei volentieri a fare una vacanza dalle sue parti. Aggiornate il forum…

  32. Io sono stato truffato per oltre 230 euro, e essenziale denunciare, al Commissariato di Polizia mi hanno detto di scrivere una breve descrizione e stampare tutte le mail del caso incluso i dati del bonifico, tutto in triplice coppia.
    Vedremo, tanto in Italia lasciano liberi quelli che uccidono, immaginiamo quelli che truffano!!!!

  33. Non bisogna stampare tutto in triplice copia, basta una sola copia, da allegare alla denuncia, di cui rilasceranno copia.

  34. La filiale dovrebbe essere di Lonato del Garda non di Lodi, che non è sul Garda. Denunciate gente denunciate tutti quanti e portate alla Polizia Postale tutte le prove in vostro possesso, come ho fatto ieri io: esercitate così un vostro diritto/dovere civico, non costa nulla e non rischiate nulla e possibilmente riusciremo a far sì che ci sia in circolazione un delinquente in meno, creando le basi per il recupero dei nostri soldi. La competenza penale dovrebbe essere del tribunale di Brescia, la cui circoscrizione dovrebbe estendersi a Lonato del Garda, luogo del commesso reato, poiché il C/C utilizzato per la truffa si trova appunto nella filiale della Banca di Credito Bergamasco di Lonato (visibile su Google Maps). Come mi piacerebbe essere di quelle parti, per scovare quel delinquente che dovrebbe avere dei precedenti penali, come mi hanno detto alla Polizia, ma purtroppo sono a più di 1.000 Km. di distanza!

  35. La filiale dovrebbe essere di Lonato del Garda non di Lodi, che non è sul Garda. Denunciate gente denunciate tutti quanti e portate alla Polizia Postale tutte le prove in vostro possesso, come ho fatto ieri io: esercitate così un vostro diritto/dovere civico, non costa nulla e non rischiate nulla e possibilmente riusciremo a far sì che ci sia in circolazione un delinquente in meno, creando le basi per il recupero dei nostri soldi. La competenza penale dovrebbe essere del tribunale di Brescia, la cui circoscrizione dovrebbe estendersi a Lonato del Garda, luogo del commesso reato, poiché il C/C utilizzato per la truffa si trova appunto nella filiale della Banca di Credito Bergamasco di Lonato (visibile su Google Maps). Come mi piacerebbe essere di quelle parti, per scovare quel delinquente che dovrebbe avere dei precedenti penali, come mi hanno detto alla Polizia!

  36. Questa mattina provvederò alla denuncia ai CC, intanto ho segnalato anche io alle IENE.
    Ma nei post precedenti ho letto che qualcuno l’ha beccato?
    Spero che la polizia postale oggi si muova presto, anche perchè da quello che ho letto nel week end, è vero che lui ha usato parecchi trucchi per non farsi beccare, ma la polizia postale SE VUOLE sa il fatto suo e se ci sbrighiamo magari tra qualche tempo, ma potremmo anche riavere i nostri soldi (e aggiungo anche un risarcimento, per chi come me si è trovato a fare i conti con un suo cliente incavolato) …è stato un azzardo lo so, ma il dominio era un .it e la cosa mi ha fatto cadere nella trappola, e quel cavolo di netbook ce l’aveva solo lui!

  37. Anch’io caduta nella trappola di sto coso….non è una persona! Voglio essere aggiornata sul da farsi! Non deve passarla liscia!

  38. Confermo la filiale del Credito Bergamasco è VIA GERARDI ANG. VIA ZAMBELLI di LONATO DEL GARDA. Da come dice un mio amico della polizia postale sicuramente il conto sarà stato aperto con un documento falso. Denunciamo tutti alle iene e a striscia la notizia che forse funzionano meglio di altri canali.

  39. “Sandro”, ma cosa stai dicendo? Le Iene, Striscia La Notizia? Bisogna innanzitutto denunciare alla polizia postale o presso qualsiasi Commissariato della Polizia di zona e subito! Sono sempre più sicuro che molti di questi messaggi siano dello stesso truffatore, che vuole dissuadere, sviare, disinformare. Un consiglio per il truffatore: ti conviene restituire al più presto il maltolto, sono già sulle tue tracce e presto ti prenderanno!

  40. Denuncia effettuata, chi fosse in possesso di maggiori informazioni prego di mettermi in contatto qualsiasi informazione può risultare utile…grazie

  41. Ho tutte le informazioni necessarie ad inchiodare il/i delinquente/i, ma non le vado sicuramente a dare a degli utenti anonimi, che potrebbero celare il truffatore. Ho già sbagliato una volta ora è il momento della resa dei conti!

  42. Giovanni. D’accordo con te sulla denuncia, che andrò afare oggi stesso, ma attivare anche altri canali non mi sembra un’idea sbagliata. O no?

  43. Giovanni. Visto che hai tutte queste informazioni organizziamoci e facciamogliela pagare allo str… Io non sono certo dalla sua parte. Non mi piace essere truffato e preso per il c…

  44. Giovanni hai pienamente ragione ti posso allegare io copia della denuncia? O che altro..comunque mi interessa relativamente avere informazioni se già tu stai seguendo la strada giusta..l importante è rintracciare il truffatore prima che svanisca nel nulla…se nonlo ha ggià fatto!

  45. No, non è sbagliato, anzi.. (per Sandro)
    Rintracciare il truffatore è competenza degli organi preposti, a seguito delle nostre denunce (per Andre)! Un saluto a tutti, tranne ai truffatori.

  46. GIOVANNI HA PIENAMENTE RAGIONE, CHIUNQUE ABBIA INFORMAZIONI CHE RITIENE MOLTO IMPORTANTI (NON ME NE VOGLIA L’AUTORE DEL BLOG) MA NON POSTATELE QUI.

    QUI NON E’ UNA GARA A CHI FA MEGLIO L’INVESTIGATORE, MA VOGLIAMO TUTTI RIENTRARE IN POSSESSO DEL MALTOLTO (TANTO O POCO CHE SIA)

    NON POSTATE QUI INFORMAZIONI IMPORTANTI, FATE LE DENUNCE E SE CI SARANNO SVILUPPI SAREMO AVVERTITI. SPERO COMUNQUE CHE CHI DICE DI AVERE INFORMAZIONI, NON CEDA ALLA TENTAZIONE DI ANDARGLI A STRAPPARE LE PALLE A STO STR….

  47. Fate le denunce e tenetevi informati sugli sviluppi dell’inchiesta, ritornando al Commissariato per chiedere informazioni e rimanendo a loro disposizione per ulteriori chiarimenti. Al momento giusto agiremo in veste ufficiale dopo aver visto quali saranno le intenzioni del delinquente, se collaborerà con gli inquirenti o no innanzitutto.

  48. RAGAZZI TUTTE LE DENUNCE FATTE PRESSO I COMANDI
    INVIATELE ANCHE A MEZZO FAX ALLA BANCA DEL TRUFFATORE:

    numero fax della banca dove inviare denuncia: 030.9133581

  49. Che ne dite di queste informazioni rinvenute sulle pagine gialle riguardanti la società Morleo, che dovrebbe essere all’oscuro di tutto e che ne dite di farci sentire, soprattutto quelli della zona più prossima e non solo?

    FOTOGRAFIA – TIPOGRAFIA
    PHOTOGRAPHER MORLEO GROUP s.r.l.
    Matrimoni, stampa foto, servizi tipografici
    10/C, v. C. Battisti
    (Presso C.C. Famila) …………… 349-6573101
    [email protected]

  50. Denuncia fatta. Io, prima dell’acquisto, avevo fatto una visura alla Camera di Commercio circa la partita IVA indicata nel sito, la quale dava, tra l’altro:
    PHOTOGRAPHER MORLEO GROUP S.R.L.
    Sede legale: VIA SILVIO MORETTI 92
    Ho anche la pec.
    Telefonerò per curiosità.
    Ai CC non risulta denuncia da parte della ditta succitata (almeno, non l’hanno trovata).
    Forza ragazzi che lo bracchiamo. Ma credo che questo sia molto furbo ed esperto!!!!

1 2 3 4 5

Leave a reply